Site Loader

In queste settimana molti italiani si chiedono se potranno di nuovo viaggiare durante la prossima estate. Serviranno le mascherine? Come sarà il tempo? Molto probabilmente dovremo fare i conti con il troppo caldo e con misure restrittive. Insomma, quasi sicuramente non saranno le solite vacanze. Ma vediamo nel dettaglio quali sono le prospettive sia dal punto di vista delle temperature che dal punto di vista sociale.

Secondo gli ultimi aggiornamenti del Centro Europeo, la stagione estiva 2020 sarà simile a quelle degli ultimi anni con temperature decisamente sopra le medie per Giugno, Luglio e Agosto.

In partocolare saranno soprattutto luglio e agosto a risultare caldissimi, a causa della persistenza del famigerato anticiclone africano su buona parte del Mediterraneo. Saranno presenti le classiche fiammate di calore con punte massime intorno ai 35°C (presenti anche picchi superiori).

MA SI POTRA’ ANDARE IN VACANZA?

Secondo il professor Rezza torneremo al mare, ma seguendo importanti indicazioni del tipo “in spiaggia, ma solo a distanza”.

Se si confermasse l’attuale trend di miglioramento sulla diffusione del coronavirus, “allora ci si augura che gli italiani possano andare in vacanza, ma solo rispettando il distanziamento sociale, si potrà pensare a ferie estive sempre con estrema cautela e prudenza, perché il virus non scomparirà”.

L’ipotesi più probabile è quella di avere una spiaggia con controlli sul numero di ombrelloni e scaglionamento di presenze.

Spread the love

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Chinese (Simplified)EnglishFrenchGermanItalianSpanish